Sida Farm Logo
accesso_pagina
Accedi
carrello_pagina
Carrello
Totale
0,00 
Sida Farm Logo

20 benefici della cannabis per la salute che tutti dovrebbero conoscere

Nonostante oggi l’efficacia del CBD sia universalmente riconosciuta e malgrado quello che ancora succede nel mondo, come il caso della cestista dell’USA Brittney Griner arrestata in Russia per possesso di olio di cannabis, condannata a 9 anni di carcere per possesso di droga e liberata proprio in questi giorni con uno scambio di prigionieri tra Washington e Mosca con il trafficante di armi Viktor Bout, sono sempre di più le persone che prendono consapevolezza sui benefici della cannabis per la salute dell’uomo.

La cannabis è composta da oltre 120 componenti, noti come cannabinoidi.

Il cannabidiolo (CBD) e il tetraidrocannabinolo (THC) sono i due cannabinoidi più noti e studiati.

Il THC è responsabile dello "sballo" che molte persone associano alla cannabis, mentre il CBD è un componente non inebriante e non euforico, che potresti aver visto sotto forma di oli, caramelle gommose, bevande e altri prodotti per scopi medici.

Sebbene i ricercatori stiano ancora lavorando per capire quanto efficacemente il CBD possa essere usato per scopi medici, ci sono già molti risultati promettenti.

I 20 benefici della cannabis per la salute più noti

La Cannabis aiuta a combattere l'alcolismo

La cannabis è senza dubbio molto più sicura dell'alcol e, anche se non è esente da rischi al 100%, può essere un modo intelligente per frenare l'alcolismo.

Naturalmente è assolutamente da evitare il crossfading, ossia mescolare alcol e marijuana insieme, tuttavia le terapie sostitutive per il tabacco (ad esempio, la terapia sostitutiva della nicotina) e l'eroina (ad esempio, il metadone) sono disponibili da tempo, mentre gli analoghi sostituti per l'alcol sono stati più elusivi.

Un numero crescente di studi suggerisce che la cannabis potrebbe essere considerata una terapia sostitutiva dell'alcol (Mikuriya, 2004 ; Charlton, 2005; Reiman, 2009) e, alcune di queste ricerche, suggeriscono addirittura di prescrivere la cannabis terapeutica agli individui che cercano di ridurre il consumo di alcol.

La cannabis aiuta chi è affetto dal morbo di Parkinson

Per le persone affette dal morbo di Parkinson, la cannabis aiutare a ridurre i tremori e il dolore, favorendo il sonno.

È stato anche dimostrato che l’uso della marijuana migliora le capacità motorie di questi pazienti.

La cannabis rallenta il decorso di molte malattie, anche l’Alzheimer

La malattia di Alzheimer è una delle tante malattie causate dalla degenerazione cognitiva.

Con l'invecchiamento, la degenerazione cognitiva è quasi inevitabile.

L'endocannabinoide della cannabis contiene antinfiammatori che combattono l'infiammazione cerebrale che porta al morbo di Alzheimer.

La cannabis aiuta chi è affetto da sclerosi multipla donando sollievo

La sclerosi multipla può essere dolorosa e la cannabis è nota per dare sollievo.

Questa malattia e famosa per provocare contrazioni muscolari dolorose e la cannabis può aiutare a ridurre il dolore.

L’uso della Cannabis aiuta in caso di malattie infiammatorie intestinali

I soggetti affetti da morbo di Crohn o colite ulcerosa possono trovare sollievo con l'uso della cannabis.

Il THC e il cannabidiolo sono noti per contribuire a migliorare la risposta immunitaria e interagire con le cellule che svolgono un ruolo vitale nel funzionamento dell'intestino.

La cannabis aiuta a bloccare i batteri e altri composti che causano infiammazione nell'intestino.

La cannabis riduce gli effetti collaterali legati all'epatite C e aumenta l'efficacia del trattamento

Il trattamento dell'epatite C comporta numerosi effetti collaterali, tra cui nausea, affaticamento, depressione e dolori muscolari.

Questi effetti possono durare per mesi per alcune persone affette da questa malattia.

La cannabis può aiutare a ridurre gli effetti collaterali causati dal trattamento, rendendolo allo stesso tempo più efficace.

La cannabis può essere usata in caso di artrite

La cannabis si trova oggi comunemente sotto forma di creme e balsami che vengono utilizzati dai soggetti affetti da artrite.

Sia il THC che il CBD aiutano i malati ad affrontare il dolore.

La cannabis aiuta nei casi di PTSD (Disturbi Post Traumatici)

Il PTSD non colpisce solo i veterani di guerra, ma qualsiasi persona che subisce un trauma.

Con la legalizzazione della cannabis, soprattutto negli USA, si sta studiando il suo impatto nei soggetti affetti da PTSD.

La cannabis aiuta i soggetti ADHD/ADD

I soggetti affetti da ADHD e ADD hanno difficoltà a concentrarsi sui compiti da svolgere.

Chi ne è affetto tende ad avere problemi di prestazioni cognitive e di concentrazione.

La cannabis si è dimostrata amica della concentrazione e un valido aiuto per i soggetti affetti da questa patologia.

È inoltre considerata un'alternativa più sicura all'Adderall e al Ritalin.

La cannabis allevia l'ansia

Sebbene sia comunemente noto che la cannabis provochi ansia, c'è un modo per evitarlo.

Assunta in dosi controllate e nel modo corretto, la cannabis può aiutare ad alleviare l'ansia e a calmare chi la consuma.

La cannabis aiuta a riparare le ossa

Il cannabidiolo è stato collegato alla guarigione delle ossa rotte, accelerando il processo.

Secondo il Bone Research Laboratory di Tel Aviv, aiuta anche a rafforzare l'osso nel processo di guarigione.

In questo modo è più difficile che l'osso si rompa di nuovo in futuro.

L’uso della cannabis promette bene anche nel trattamento dell'autismo

La cannabis è nota per calmare i consumatori e può aiutare i bambini affetti da autismo con frequenti e violenti sbalzi d'umore a controllarli e gestirli meglio.

La cannabis aiuta nei casi di crisi epilettiche

Le ricerche condotte sul CBD hanno dimostrato che questo componente può aiutare a controllare le crisi epilettiche.

Sono in corso studi per determinare l'effetto della cannabis sui soggetti affetti da epilessia.

La cannabis alleviare il dolore cronico

La cannabis contiene centinaia di composti chimici, molti dei quali sono cannabinoidi.

I cannabinoidi sono stati collegati al sollievo dal dolore cronico grazie alla loro composizione chimica.

Ecco perché i sottoprodotti della cannabis, come la cannabis terapeutica, sono comunemente usati per alleviare il dolore cronico.

La cannabis migliora la capacità polmonare

A differenza del fumo di sigaretta, quando si fuma la cannabis sotto forma di erba non si danneggiano i polmoni.

Infatti, uno studio ha scoperto che la cannabis contribuisce ad aumentare la capacità dei polmoni piuttosto che a danneggiarli.

La cannabis aiuta a perdere peso

Se vi guardate intorno, noterete che i consumatori accaniti di cannabis di solito non sono in sovrappeso.

Questo perché la cannabis è in grado di aiutare l'organismo a regolare l'insulina e a gestire in modo efficiente l'apporto calorico.

La cannabis regola e previene il diabete

Grazie al suo impatto sull'insulina, è logico che la cannabis possa aiutare a regolare e prevenire il diabete.

Ricerche condotte dall'American Alliance for Medical Cannabis (AAMC) hanno messo in relazione la cannabis con la stabilizzazione degli zuccheri nel sangue, l'abbassamento della pressione sanguigna e il miglioramento della circolazione sanguigna.

La cannabis aiuta a combattere il cancro

Uno dei maggiori benefici medici della cannabis è il suo legame con la lotta al cancro.

Esiste una buona quantità di prove che dimostrano che i cannabinoidi possono aiutare a combattere il cancro o almeno alcuni tipi.

La cannabis aiuta a trattare la depressione

La depressione è piuttosto diffusa e, spesso, la maggior parte delle persone non sa nemmeno di averla.

I composti endocannabinoidi della cannabis possono aiutare a stabilizzare l'umore, alleviando anche la depressione.

La cannabis ha un ruolo fondamentale per la salute?

Considerati tutti questi benefici e, soprattutto, specificando che quelli elencati sono solo i più noti, tralasciando ad esempio che la cannabis aiuta anche nel trattamento dell’insonnia, dell’asma come tante altre altre patologie, la canapa è davvero qualcosa di meraviglioso che la natura ci ha regalato.

Oggi puoi avere tutto questo senza lo sballo del THC, visto che nella cannabis light il suo contenuto è basso/bassissimo.

Scegli ora l’erba legale certificata che preferisci del nostro negozio online e ricevila comodamente a casa tua in tutta sicurezza.

Stiamo parlando della tua salute.

autopurple 2022
trasporto

Spedizione rapida

Gratuita per ordini superiori a € 50,00.
Consegna in max 36 ore.
aninimato

Anonimato garantito

Consegna a domicilio in pacchi anonimi
per il rispetto della tua privacy.
pagamenti

Pagamenti sicuri

Pagamenti con carta di credito o di debito sicuri e protetti su circuito Viva Wallet. Puoi pagare anche con bonifico anticipato o alla consegna, in questo secondo caso sarà aggiunta una piccola commissione di 4 Euro.

Sei un nuovo cliente?

Per Te uno sconto immediato del 5% sul tuo ordine.
Usa ora il Coupon GREENSIDA

Vendita di Cannabis Light Online

  • In offerta! Caramel Berry 3

    Caramel Berry

    A partire da 1,10  al grammo
  • In offerta! Raimbow Berry 2

    Raimbow Berry

    A partire da 1,50  al grammo
  • In offerta! Harlequin

    Harlequin

    A partire da 1,10  al grammo
  • In offerta! Blue Dream

    Blue Dream

    A partire da 3,00  al grammo

Un consiglio?

Prova i nostri Mini-Bud, disponibili di ogni strain, fiori profumatissimi e ricchi di principio attivo, senza parti legnose e vegetali.
Risparmia fino al 30%!

Tutti i prodotti venduti sono da intendersi come un prodotto tecnico da collezione.
Non è un prodotto medicinale, alimentare, da combustione e da ingestione od assunzione.
Acquistando questo prodotto dichiari di avere più di 18 anni.
Sida Farm Logo Cannabis Light
SIDA Farm è qualità, eccellenza e passione.
Controlliamo tutto il procedimento di filiera di ogni singolo fiore, dalla messa in campo fino ad arrivare alla vendita. La cura maniacale nei vari processi ci permette di ottenere un prodotto che riesce a soddisfare i clienti più esigenti.

Informative

Pagamenti sicuri con:
logo-vivawallet-pagamento
SIDA FARM - Sede Legale Via Fantoni n°6 Treviglio (BG)  | P.IVA 04589220161 - C.F 04589220161 | Realizzazione sito web by Apollo
©2022 - SIDA FARM | All right reserved
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram